Le tre sorelle mantengono vivo il lievito madre ereditato da nonno Alberico,  che considerava il grano come il simbolo del legame con la terra. L’orto garantisce la freschezza e la stagionalità dei suoi prodotti,  da portare via per un picnic o da preparare nella cucina dell’Orto di Alberico,  aperta a chi vuole passare una giornata in un’inattesa campagna a due passi dal cuore nevralgico della città eterna. I formaggi di capra e i pecorini,  il latte e le carni delle mucche frisone,  il miele e l’olio, sono tra le ricchezze che oggi offre l’Orto di Alberico per chi desidera fare parte di una storia singolare. Rendere universale il particolare senza tradirne l’unicità. Questo è oggi l’obiettivo dell’Orto di Alberico. Che sia unica,  per tutti.

Storia Gallery